Archivi tag: chissenefrega

Ma la notte paga in contanti

L’80% delle mie amiche ha un secondo nome. Il 50% di queste ha davvero un secondo nome, quindi il 50% ora ha tre nomi su Facebook. Io non ho alcun secondo nome, né su Facebook né altrove. Evidentemente mia madre … Continua a leggere

Pubblicato in (non) è un romanzo a puntate | Contrassegnato , | Lascia un commento

Le mie notti sono più lunghe dei vostri giorni

Personaggi di finzione che avrei voluto essere la settimana prima dell’esame: * Lucy di 50 volte il primo bacio, perché la sua memoria a breve termine si resetta ogni volta che si addormenta, e mi pare un’ottima scusa per non … Continua a leggere

Pubblicato in championship vinyl, non lo so ma me l'immagino | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Altra Fuffa Opening Party (non si beve gratis, ma è pur sempre fuffa)

Malgrado maligne voci di corridoio sulla presunta inefficienza del mio phon, questo rimane – dopo il 29 che ora si chiama 9 ed è il tram più variamente frequentato della città – la mia più grande fonte d’ispirazione. 40 minuti … Continua a leggere

Pubblicato in conversazioni da assente | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Cose a caso/Special Edition coi cuoricini

Il mini dizionario dei fallimenti sentimentali, voci ovviamente in ordine sparso. * Fine di una storia, le conseguenze della -> Wristcutters. A Love Story, scena iniziale. Resta inconcepibile che il tipo di Almost Famous si ammazzi per la tipa di … Continua a leggere

Pubblicato in championship vinyl | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Derive testuali e derive relazionali (leggi anche: sempre meglio delle derive grammaticali)

È iniziata con i minuti gratis. “Lei è uno dei nostri migliori clienti!”. “Eggrazie, ho lo stesso numero da quando portavo le spillette delle Spice Girls sullo zaino, la mia scheda è intestata a mia madre, vivo con l’inspiegabile terrore … Continua a leggere

Pubblicato in lo so e (non) ne voglio (più) parlare | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Chi ha spento la luce della ragione? (leggi anche: perché l’avete riaccesa?)

Non voglio parlare del film. D’altronde non crepa nessuno, non c’è la crisi e nemmeno un bambino africano, per cui probabilmente Immaturi registrerà gli incassi di una pompa di benzina in un’oasi naturale. Del resto agli esami di stato tira … Continua a leggere

Pubblicato in lo so e (non) ne voglio (più) parlare | Contrassegnato , , , | 3 commenti