Archivi categoria: conversazioni da assente

«Non essere assoluta», «Ma neanche relativa».

L’innata capacità di (sembrare di) prendere poco sul serio qualsivoglia conversazione ti porterà ad imbatterti nel più disparato genere di conversazioni. Alcune ti annoieranno, altre pure. Quasi nessuna ti sconvolgerà, compresa la distanza tra irritante e destabilizzante. Alcune nell’annoiarti ti … Continua a leggere

Pubblicato in conversazioni da assente | Contrassegnato , | Lascia un commento

L’indiscutibile superiorità delle francesi

Io questo video l’ho guardato senza audio. Poi mi sono messa in cuffia (tutto sommato, mi stavo documentando). Quindi ho cercato un link al testo (tutto sommato, avevo capito che si parlava di una che aspetta uno e la cosa … Continua a leggere

Pubblicato in conversazioni da assente | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Pensavo fosse un brutto film invece era una bruttacopia vera.

Ieri sera sono incappata nell’uomo perfetto. No, il film. La SdCxCI (Sindrome da Completismo per Cose Inutili) m’ammazzerà. Benché appartenga a(tutte!!)lle categorie “commedia”, “romantica”, “italiana”, confesso che non l’avevo mai visto per intero. Stralci da YouTube all’occorrenza (e direte voi: … Continua a leggere

Pubblicato in conversazioni da assente, le cose che abbiamo in comune | Contrassegnato , , | Lascia un commento

when i feel completely unoriginal…

Nella quotidiana battaglia inconsapevole per aggiudicarsi un posto nella memoria a lungo termine del barista sotto casa, «Un cappuccino alla cannella senza schiuma, tiepido, con una spruzzata di cacao» si piazza solo tra i primi 25/30 classificati. Occhiblù-con-cane-da-borsetta c’ha provato, … Continua a leggere

Pubblicato in conversazioni da assente, non lo sapevo ma lo sospettavo | Contrassegnato , , | 4 commenti

what came first, leggi anche fiction vs. reality (show)

Questo è quel che ti succede quando ti trovi a riassumere una serie che – per insondabili motivi – guardi soltanto tu. Prendi l’ultimo tram prima dell’inizio della fine dello sciopero dei tram e ti ritrovi a pensare che, tra … Continua a leggere

Pubblicato in conversazioni da assente | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Altra Fuffa Opening Party (non si beve gratis, ma è pur sempre fuffa)

Malgrado maligne voci di corridoio sulla presunta inefficienza del mio phon, questo rimane – dopo il 29 che ora si chiama 9 ed è il tram più variamente frequentato della città – la mia più grande fonte d’ispirazione. 40 minuti … Continua a leggere

Pubblicato in conversazioni da assente | Contrassegnato , , | Lascia un commento